Blog: http://Ricciotti.ilcannocchiale.it

Concerto di Capodanno

Questo 1° Gennaio 2021 l'ascolto del Concerto di Capodanno
è stato per me tutto sommato piacevole; senza il disturbo del
clap-clap degli usuali ritardati mentali del pubblico che si
sentono sempre in dovere di accompagnare quasi tutti i brani,
son riuscito ad ascoltare e danzicchiare anche un breve giro
di valzer.
Non da solo ... guancia a guancia con la mia Puccina!

Quando ascolto la Marcia di Radesky di Johann Strauss, però,
vengo colto dall'irrefrenabile desiderio di invadere cruentemente
l'Austria.
Poi mi calmo.


Alf

Pubblicato il 1/1/2021 alle 19.46 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web