Blog: http://Ricciotti.ilcannocchiale.it

Trapassato remoto, guarda il vuoto




Roma: 16 Luglio 2019

Sei alto e ben piantato; senza alcun dubbio.
Ritengo tu abbia circa la mia età; ho ingrandito il
tuo volto e vedo la tua barba ben curata e striata
di bianco. I tuoi occhi che guardano chissà cosa.
Al fianco sinistro hai il crudele manganello ben
sistemato per la facile estrazione e pronto all'uso.
Sicuramente la pistola nella fondina.

Si; con il tuo massiccio casco e la pettorina, puoi
incutere paura.

Ma tu puoi soltanto picchiare e ferire;
obbedire agli ordini, si dice.

Ho visto altri come te, tanti altri. In uniforme o no.
E vi hanno visti in Palestina, in Cile, in Argentina ...

Eppure sei tu che dovresti avere paura:
Tu picchi e ferisci.

Ma lui - lui - legge e studia.  Lui pensa.


Alf

Pubblicato il 17/7/2019 alle 6.38 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web