.
Annunci online

Ricciotti
Neo Zotico Inferiore


Diario


14 gennaio 2018

Rarefazioni

Nei decenni trascorsi anelavo, con disperata frustrazione,
all'Isola Deserta. Il luogo distante da ogni essere umano
che fosse sciocco, aggressivo e bugiardo; dove vivere
di poco e con poco. Senza il disordine e le immani distruzioni
attuate dalla specie umana in quanto aggregato sociale.

Con il trascorrere del mio tempo, mi sono ora reso conto
che nell'Isola ci vivo - e vivevo - da sempre; solo che
piuttosto che Deserta, essa pian piano si Desertifica da sè.
Le persone in questa mia Isola in divenire, la abbandonano o
ci muoiono; a stillicidio, svaniscono.

E la agognata solitudine della gioventù, diventa così reale
e misurabile nei tempi - ahimè - sbagliati.
Nell'Isola infine Deserta, nell'isola che non c'era, ci si
ritroverà quindi tutti; e non grazie alla volontà di fuga,
ma all'umorismo perverso di Crono.

Alf




permalink | inviato da Ricciotti il 14/1/2018 alle 10:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia     dicembre        febbraio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


CERCA